Logo design : le regole da non dimenticare

Titolo: Logo design : le regole da non dimenticare
Sezione: grafica
Data: 06.11.2018

LOGO DESIGN Come rappresentazione grafica del messaggio e dei valori principali della ...

LOGO DESIGN

Come rappresentazione grafica del messaggio e dei valori principali della tua azienda, il logo è il fulcro dell’identità  e al tempo stesso l’elemento che rende l’attività facilmente memorizzabile al pubblico. Inutile dire che avere un buon logo è essenziale per un’azienda in via di sviluppo che ha bisogno di creare consapevolezza e attrarre nuovi clienti.

I designers tendono ad optare per un design minimale del logo, un testo semplice, un’illustrazione, un’immagine o anche un simbolo che catturi l’essenza del messaggio del brand piuttosto che fornire un messaggio troppo complicato e troppo difficile da ricordare. Per questo ci sono alcune regole da seguire e degli errori da evitare durante la progettazione.

Ricerca e strategia
Il primo passo di ogni nuovo progetto di design del logo è una ricerca approfondita. Capire la concorrenza,  rispettare la storia del marchio, testare le combinazioni cercando nuove ispirazioni, sono i passi necessari per trovare una soluzione visiva convincente e di successo.

Dimensioni del logo
Quando si tratta di dimensioni, cerca di non esagerare con un design troppo grande che copre più spazio del testo della brochure. Il logo è importante per il branding ma spesso less is better.

Originalità
Sappiamo tutti che ogni progettista di loghi deve allinearsi alle ultime tendenze del design, ma ciò non significa che non si possa esprimere la propria visione. Inserire sempre qualcosa di originale, un segno del proprio carattere, porta a realizzare un logo unico e facilmente riconoscibile che racconterà la storia della compagnia nel miglior modo possibile.

Posizionamento
Il logo può essere posizionato nell’angolo destro o sinistro ma mai nel mezzo della pagina. Naturalmente, ci sono delle eccezioni: il logo può essere posizionato anche al centro della pagina, a condizione che il layout generale della pagina sia centrato e che non ci siano altri elementi sulla stessa riga che competono con il logo.

Stile
Per assicurarti che il tuo messaggio arrivi al pubblico giusto, scegli con cura uno o due caratteri che si adattano perfettamente alle caratteristiche dell’azienda. Se vuoi che il tuo cliente sia soddisfatto del tuo lavoro, tieni sempre presente i loro gusti anche se sono diversi dai tuoi. Assicurati di avere tutti i dati (esigenze e desideri del cliente, background dell’azienda) prima di iniziare il lavoro, perché ogni progetto richiede uno stile diverso. Il test è una parte inevitabile del processo di progettazione, ma partire con il piede giusto aiuta a evitare errori che spesso comportano ore di lavoro extra.

Colore
Troppi colori possono appesantire il logo. Optare per un colore e utilizzare le sue variazioni per esprimere professionalità, semplicità e affidabilità. Le combinazioni di colori dovrebbero essere gestite con attenzione, indipendentemente dal fatto che si scelga una combinazione di colori complementari (si pensi al logo di Firefox) o una combinazione di colori analoga .

Kenji Agency : grafica a Treviso