Standard Post with Image

WEB DESIGN: TREND PER IL 2018

Potrebbero essere diversi i trend pronti ad affermarsi nel corso del 2018, anche se gli esperti sembrano concordare su una riconferma del minimalismo.

Flat design

Si parla di vero e proprio flat design, con l’assenza di qualsiasi elemento grafico e visivo da pagine web e applicazioni mobile che possa distrarre l’utente, per una progettazione estetica portata davvero all’essenzialità.

L’estetica sarà praticamente limitata alle due dimensioni, con una supremazia della tipografia rispetto all’immagine, nonché un attenzione profonda all’uso sapiente del colore.

Per testi, titoli e altri elementi grafici, invece, si preferiranno toni a contrasto per aumentarne la leggibilità. Le interfacce saranno elaborate con l’obiettivo dell’usabilità al primo posto, nonché con la completa integrazione tra universo desktop e mobile.

Tipografia espressiva

Con la riduzione di immagini e video tipica di una progettazione flat, sono le parole a dominare le pagine e a catturare l’attenzione dell’utente. Per questo motivo, nel corso del 2018 si farà sempre più spazio la cosiddetta tipografia espressiva, ovvero una scelta e una combinazione intelligente di font affinché possano aiutare a veicolare il messaggio e suscitare emozioni nel navigatore.

Senza troppe sorprese, verranno riconfermati i font sans serif, ma potrebbero essere abbinate famiglie, grandezze e stili diversi per un risultato che solletichi la curiosità.

Loghi animati

A differenza di quanto si possa intuitivamente pensare, minimalismo e flat design non sono sinonimi d’assenza di sperimentazione. In questi ultimi mesi del 2017, ad esempio, sempre più società hanno deciso di sperimentare con i loro loghi, contenuti nell’header delle pagine, nascondendo delle piccole animazioni. Una tendenza, quest’ultima, che potrebbe definitivamente affermarsi negli ultimi mesi.

In genere, tali animazioni sono realizzate completamente in HTML 5 e nascono per non distrarre l’utente, quindi ideate finché si attivino solo quando vi è un’interazione precisa da parte del navigatore.

Read More
Standard Post with Image

Nuova Gtx Nvidia Titan V

In anteprima la nuova scheda video con architettura Volta. E’ una scheda video pressochè dedicata al calcolo come del resto lo sono le Tesla, ma con un po’ di cuda cores in più, oppure a minor costo. Nvidia ha pensato al settore lavorativo dove può essere utilizzata come investimento per ottimizzare i guadagni.

Considerando l’aggiunta di altre schede identiche per i calcoli, si possono avere prestazioni eccezionali, in cui il limite è dettato esclusivamente dall’hardware restante e dai sistemi operativi, ma questo lo è stato anche in passato fino ad oggi.

Questa nuova Vga sarà molto appetibile nell’ambito della Computer Grafica, con Gpu GV100 e i suoi 5120 cuda cores integrati ed una frequenza di clock pari a 1200mhz ed in Boost fino a 1455mhz.

Come la precedente TitanX mantiene lo stesso consumo di 250Watts TDP.

Read More
Standard Post with Image

LWCad – Creare tetti

WTools3D ha rilasciato un aggiornamento di LWCad, una suite di strumenti di modellazione architettonica che, nonostante il nome possa trarre in inganno, non è più solamente per Lightwave 3D ma è disponibile anche per 3ds Max e Cinema 4D.

La versione 5.5 aggiunge uno strumento Auto Roof in grado di creare le falde di un tetto partendo da un ingombro arbitrario.Una volta creato il tetto è possibile utilizzare lo strumento Extend Roof per creare le gronde e applicare il tiling delle tegole in modo da creare un tetto completo in pochi clic.

Per maggiori informazioni: http://www.lwcad.com/

Read More
Standard Post with Image

UDINE 3D FORUM 2017

UDINE 3D FORUM 2017 – 3D, INNOVAZIONE E LAVORO

L’edizione 2017 di Udine 3D Forum si  rinnova  sia verso le principali skill in ambito 3D, che sulle competenze necessarie per poter fare.

Sotto vari aspetti, Il 3D, nelle sue più recenti espressioni, si pensi soltanto alla realtà virtuale e alla realtà aumentata, consente di rappresentare e vivere tutte le forme del futuro, offrendo incredibili prospettive professionali a chi saprà utilizzare la tecnologia per concretizzare idee davvero innovative.

Il 3D è oggi sempre più protagonista nel mondo del lavoro e consente opportunità importanti in molti ambiti, dall’Architettura, al Design, al Medicale, al segmento Industriale e Manufatturiero, senza dimenticare la naturale vocazione del settore Media & Entertainment ed il Design di Prodotto.

A questo link trovate i dettagli dell’evento.

 

Read More
Standard Post with Image

Maya Bonus Tools

Autodesk rilascia Bonus Tools 2018, una collezione gratuita di utili script e plug-in per Maya.

Dopo l’installazione, al menu principale di Maya verrà aggiunto un ulteriore menù a tendina che offre una varietà di strumenti e utility per l’uso di tutti i giorni.

Per scaricare gratuitamente Maya Bonus Tools su: https://apps.autodesk.com/en/Detail/Index?id=8115150172702393827

Read More
Standard Post with Image

Real Displacement Texture Vol 4

Quarto volume di Real Displacement Texture insieme alla bark collection, una collezione di texture realizzate con scanner 3d ad altissima definizione.

Le immagini scansionate sono molto dettagliate e organizzate in 8 diversi layer per essere facilmente utilizzate nei vari slot dei materiali per il rendering (still e realtime).

Tutte le texture sono provviste di depthmap che permette di riprodurre la geometria della superficie tramite displacement. []

 

Read More
Standard Post with Image

Maxwell Render 4.1 e Altus Denoiser

Next Limit ha annunciato il rilascio di Maxwell Render 4.1, che adesso incorpora la tecnologia di denoising di Altus. Secondo la società di Madrid, permette di fare il rendering delle immagini da due o sei volte più velocemente di prima.

Read More
Standard Post with Image

Eevee: nuovo motore realtime di Blender

La community di Blender ha annunciato Eevee, nuovo render engine real time, il cui esordio è previsto in Blender 2.8. Remington Graphics esamina Eevee il nuovo motore di rendering realtime per Blender e  le sue capacità PBR. []

 

Read More
Standard Post with Image

Nuove DDR5

Il consorzio delle RAM dinamiche preannuncia l’arrivo di un nuovo standard, promettendo miglioramenti su tutti i fronti e smentendo la morte delle DDR.

Il consorzio JEDEC, associazione da sempre impegnata nella realizzazione di standard aperti per l’elettronica di consumo, ha annunciato il futuro debutto delle nuove memorie Double Data Rate 5. I chip di RAM DDR5 arriveranno nei prossimi anni e offriranno vantaggi sensibili rispetto alla tecnologia di memoria attualmente predominante (DDR4). […]

Read More
Standard Post with Image

NVIDIA TITAN Xp

NVIDIA toglie i veli alla GPU erede della TITAN X. Potenza inaspettata e prezzo interessante data la tipologia di prodotto.

La peculiarità è che per la prima volta in un prodotto commerciale l’architettura Pascal riuscirà a sfruttare appieno i 60 SM a disposizione, facendo salire la conta dei core CUDA a 3.840 (a 1,6GHz), contro i 3.548 riscontrabili nella Titan X . Aumentata anche la banda passante, che passa da 480GB/s a 547,7GB/s.

La summa di queste migliorie abbinate ai 12GB di memoria GDDR5X a 11.4 Gbps si traduce in una capacità di calcolo nominale di 14,15 TFLOPs e nella capacità di supportare una risoluzione fino a un massimo di 8K a 60Hz. []

Read More